Nessuna immagine

 

Pedodonzia o Odontoiatria pediatricaPedodonzia o Odontoiatria Pediatrica


Pedodonzia e odontoiatria pediatrica

Cure odontoiatriche per i bambini

La pedodonzia é quella branca dell'odontoiatria che si occupa della cura dei denti dei bambini.
Presso il nostro Centro, il trattamento pediatrico é coordinato da odontoiatri e personale specializzato e può essere preceduto, quando necessario, da sedute di avvicinamento. Sono questi appuntamenti che consentono di abituare gradualmente il bambino all'ambiente.
La prevenzione, come in tutti i settori della medicina, è di fondamentale importanza.

Per questo motivo una prima visita di controllo é consigliata a partire dai 3-4 anni.
Intercettare e prevenire le carie, nei denti dei piccoli pazienti, è un'attività che richiede metodi di lavoro particolari perché i bimbi hanno poca pazienza e spesso tanta paura.

Pedodonzia e igiene orale

Eseguire una corretta igiene dentale, è essenziale per mantenere la salute del cavo orale e prevenirne molte patologie. Si tratta di una regola che i dentisti non si stancano mai di ripetere e che un numero sempre crescente di popolazione adotta, con ottimi risultati a livello di prevenzione.

 

Pedodonzia e carie: prevenzione e trattamento

Attualmente, la pratica della sigillatura dei molari permanenti, rappresenta una strategia efficace per prevenire la carie pediatrica. Laddove necessario, può essere applicata anche sui denti decidui.
I molari, sono maggiormente esposti al rischio di lesioni cariose, a causa dei solchi profondi che ne caratterizzano la superficie.
La placca batterica (causa principale della carie), tende ad annidarsi più facilmente all’interno dei solchi, rendendo complicate, e a volte insufficienti, le manovre quotidiane di pulizia dentale.
L’applicazione di una speciale resina lungo i solchi dei molari (sigillatura), permette di preservarne lo smalto, difendendolo da placca batterica e carie.

 

La Sindrome da biberon

Si manifesta con la carie nei bambini molto piccoli, tra i 2 ei 4 anni, in un contesto emotivo disturbato.
All’origine un gesto banale apparentemente insignificante : dare al piccolo il biberon per farlo calmare, o peggio ancora lasciarglielo mentre riposa, o addirittura tutta la notte…
Che si tratti di un succo di frutta, una tisana zuccherata o anche solo di un biberon di latte senza aggiunta di zucchero, il pericolo per i denti è sempre considerevole. Queste bevande sono ricche di idrati di carbonio, direttamente responsabili della produzione di acidi da parte della placca dentaria, e dunque altamente cariogeni. Ciò che amplifica il processo è la frequenza e il momento di queste assunzioni. Mentre si dorme, infatti, la salivazione, più ridotta, non può assicurare un ruolo anti-carie tanto efficace quanto lo sia da svegli. Da evitare, dunque, i biberon notturni e durante i sonnellini. Un uso smodato del biberon può arrecare gravi problemi alla salute dei denti.



Pedodonzia

 


TORNA A SORRIDERE CON NOI!!

Torna a sorridere con noi!
 
Come prenotare una visita
prenota visita odontoiatrica   Chiama il numero verde per prenotare la tua visita
Prenota online una visita odontoiatrica   Chiama ora!

 

Torna su
Torna su